Mortatek  presentato il programma della due giorni

Mortatek presentato il programma della due giorni

Iniziativa ideata dalla oko media, comunicazione e marketing di Molfetta

A Molfetta Cala Sant’Andrea tiene a battesimo la manifestazione

 

 

MOLFETTA – Nella suggestiva cornice di Cala sant’Andrea, in riva al mare, a ridosso del Duomo, è stato presentato il cartellone di Mortatek, la due giorni voluta ed ideata dalla oko media, comunicazione e marketing di Molfetta, che si svolgerà il 23 e il 24 settembre.

Erano presenti, tra gli altri, il game coordinator Carlo Gervasio, l’executive chef di cucina Mauro Pansini, Giuseppe Giangregorio gelatiere artigiano, il registra Elio Colasanto e il maestro Michele Consueto. Tutti protagonisti insieme con i danzatori e le danzatrici della compagnia ResExtensa delle iniziative in programma per una manifestazione che il vice Sindaco, assessore alla Cultura del Comune di Molfetta, Sara Allegretta, presente, non ha esitato a definire «una insolita alchimia da cui ripartire nel nome della molfettesità presente». Perchè i protagonisti degli appuntamenti in cartellone sono “partiti” da Molfetta, hanno conquistato le plateee nazionali ed internazionali ed ora tornano con Mortatek a Molfetta.

 

Ma cosa è Mortatek?  Si tratta di una manifestazione che coinvolgerà piazza Municipio, piazzetta Giovene e Via Dante, per due serate all’insegna del gusto, del divertimento e del gioco. Quello supertecnologico con le consolle e quello un po’ più tradizionale con una versione decisamente big dei giochi da tavolo. E poi grande spettacolo con la danza aerea proposta da Resextensa, per la prima volta a Molfetta, e la musica live della Banda “Peruzzi” diretta del maestro Consueto. Senza dimenticare la cucina di qualità che punta sulla promozione della mortadella. Proprio così, la mortadella. Perchè il nome dell’iniziativa “Mortatek” sta proprio per tecnologia, enogastronomia e knowledge. Ed è tutto gratuito tranne le prelibatezze riservate al palato.

Su piazzetta Giovene ci saranno le postazioni con le consolle e i maxi giochi da tavola in versione “street”. Chi vorrà, da solo, con gli amici, con la famiglia, potrà cimentarsi per trascorrere in piena spensieratezza una manciata di ore.

 

In piazza Municipio si concentreranno le proposte gastronomiche dell’ecclettico Mauro Pansini che, dopo aver deliziato la vista e i palati degli intenditori di tutto il mondo, torna a Molfetta con proposte assolutamente innovative, per certi versi, provocatorie tutte da provare. E ci saranno anche Sergio Spadavecchia con le sue proposte gastronomiche nel nome della mortadella e Giuseppe Giangregorio, con un super gelato.

 

Su via Dante spettacolo di altissimo livello con gli artisti di Resextensa, compagnia fondata e diretta da Elisa Barucchieri, che porteranno a Molfetta uno spettacolo unico di danza aerea e. come ha sottolineato il regista Elio Colasanto in conferenza stampa, danzeranno i sette vizi capitali sulla facciata del Purgatorio. Una esperienza unica per il pubblico, accompagnata dalla musica proposta dalla Banda Peruzzi.

L’opening dell’evento sarà tenuto dalle danzatrici Alessia Lovreglio, Alessandra Gaeta e Claudia Gesmundo (del gruppo Od’O) con la performance corpo, suono.. Musiche, con composizione in tempo reale, di Roberto Piccirilli.

 

Tutti le “piazze” di divertimento e bontà saranno collegate in diretta tra loro per un’esperienza d’immersione spettacolare tra i diversi momenti e le diverse spettacolarizzazioni.

 

La conduzione è affidata a Tommaso Amato e Angela Molinari.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.