mortatek

L’iniziativa  mette insieme gioco, spettacoli, gastronomia, sotto l’egida della mortadella. Week end per gourmet e non solo sabato 23 e domenica 24 settembre con Mortatek, il nome è un acronimo di mortadella, tecnologia, enogastronomia e knowledge.

Su piazza Municipio, piazzetta Giovene e Via Dante, dalle 19 in poi, si alterneranno divertimento e del gioco. Quello supertecnologico con le consolle e quello un po’ più tradizionale con una versione big dei giochi da tavolo, ma anche spettacolo con la danza aerea, per la regia di Elio Colasanto, proposta da Resextensa, per la prima volta a Molfetta, accompagnata dalla musica live della Banda “Peruzzi” diretta del maestro Michele Consueto, e gli spettacoli del Gruppo Od’O, show cooking, degustazioni, performance di body painting.

L’idea di dare vita ad una iniziativa che coniugasse il gioco, con una contrapposizione netta tra il vecchio e il nuovo, all’intrattenimento di qualità a costo zero per i fruitori, e la gastronomia, con un prodotto che rappresenta l’Italia, è di Oko Media, marketing e comunicazione La realizzazione dell’evento è affidata all’associazione culturale Think1, a Mauro Pansini, eclettico executive chef, Sergio Spadavecchia, imprenditore enogastronomico, Giuseppe Giangregorio, gelatiere artigiano, che proporranno un primo e un panino gourmet e un gelato, e a Carlo Gervasio, game coordinator.

La conduzione è affidata a Tommaso Amato e Angela Molinari.